Il giornale di Bavari e dei Bavaresi
Wednesday May 23rd 2018
Blog on-line del supplemento ad AcliGenova "Il Dragobuono" magazine di attualità, politica, cultura, spiritualità edito dal Circolo A.C.L.I SanGiorgio di Bavari. Associazione laicale cristiana di promozione sociale (L.383/07-12-2000) fondata in Bavari come Società Operaia Cattolica di mutuo soccorso il 4 maggio 1913 Direzione,redazione,amministrazione: Via Benito Merlanti,3 - 16133 Genova-Bavari Recapiti telefonici:0103450785 - 0103450496 email: redazione@aclibavari.org C.F. 80101310102

Festa della Donna, ditelo con un fiore: una gardenia dell’AISM

Festa della Donna, ditelo con un fiore. Sabato 6 e domenica 7 marzo 2010, il Circolo ACLI S. Giorgio di Bavari sostiene e partecipa all’iniziativa Una gardenia per l’AISM promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla allo scopo di autofinanziare la ricerca su questa malattia che colpisce ancora un elevato numero di persone.

Il Circolo sarà presente con un piccolo checkpoint in Piazza S. Giorgio di Bavari, negli immediati pressi della sede associativa, con le piantine in esposizione, che potranno essere ritirate previo versamento di un contributo per il quale sarà rilasciata regolare ricevuta, e con materiale informativo che sarà distribuito gratuitamente a tutti gli interessati.

Il punto vendita sarà attivo la mattina del sabato dalle ore 9.30 alle ore 12 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18 circa; la mattina della domenica dalle 9.30 alle 12. Nel pomeriggio della domenica ci si potrà rivolgere anche alla gestione del bar sociale del Circolo.

Maggiori dettagli dell’iniziativa, che ha carattere nazionale, si possono trovare alla seguente pagina web: http://www.aism.it/index.aspx?codpage=news_2010_02_gardenia_piazza.

Il Circolo ACLI di Bavari, con la sua partecipazione (per la seconda volta consecutiva) a questa iniziativa benefica, coglie l’occasione per fare altresì memoria del dottor Filippo Malaponte, nostro concittadino, che fu tra i fondatori della sezione ligure dell’AISM e che, pur avendo sofferto per oltre trent’anni per gli effetti di questa malattia, fu una luminosa figura di uomo di cultura e di fede. All’interno del nostro Circolo gli sono intitolati il Centro Culturale (sala conferenze) e la Sala Polivalente (“teatrino”). Referente ACLI Bavari per questa campagna AISM è la consigliera Chiara Russo.

Link collegato: http://dragobuono.aclibavari.org/2010/03/01/filippo-malaponte-storia-di-un-uomo-giusto-forte-libero/

Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato Inserire un commento.



Better Tag Cloud