Il giornale di Bavari e dei Bavaresi
Thursday November 15th 2018
Blog on-line del supplemento ad AcliGenova "Il Dragobuono" magazine di attualità, politica, cultura, spiritualità edito dal Circolo A.C.L.I SanGiorgio di Bavari. Associazione laicale cristiana di promozione sociale (L.383/07-12-2000) fondata in Bavari come Società Operaia Cattolica di mutuo soccorso il 4 maggio 1913 Direzione,redazione,amministrazione: Via Benito Merlanti,3 - 16133 Genova-Bavari Recapiti telefonici:0103450785 - 0103450496 email: redazione@aclibavari.org C.F. 80101310102

Anno nuovo, campo nuovo

Lavori quasi ultimati sul “Taviani”, prevista l’inaugurazione in primavera

La posa del manto sintetico sul campo a undici

Sono entrati nella loro fase conclusiva i lavori sul campo sportivo “Ferdinando Taviani” di Bavari. Da alcuni giorni è terminata la posa del manto in erba artificiale di quarta generazione, cominciata attorno alla seconda metà di ottobre. Ultimata inoltre la costruzione dei muri di sostegno lato nord e installati il secondo blocco di spogliatoi e la sala medica.

Salvo avverse condizioni meteo (purtroppo possibili nel corso della lunga e rigida stagione invernale), la realizzazione materiale del nuovo e modernissimo impianto sportivo dovrebbe essere portata a definitivo compimento entro i primi sessanta giorni dell’anno venturo. Dovranno poi trascorrere altri due mesi affinché la burocrazia faccia il suo corso con il necessario rilascio di permessi e omologazioni varie. Avverrà dunque in primavera la festosa inaugurazione che a Bavari tantissimi attendono, fin da quando la prima bozza di progetto fu presentata nel salone del Circolo A.C.L.I. nel dicembre 2008.

Altra veduta dei lavori di posa del manto artificiale

Orientativamente, l’investimento economico della finanziaria Figenpa, sponsor della Associazione Sportiva Dilettantistica Figenpa Calcio di Marco Nappi (che a Bavari trasferirà le sue numerose rappresentative), ammonta a qualcosa come un milione e mezzo di euro, euro più euro meno: una cifra mastodontica, nella quale i finanziatori si prefiggono di rientrare in circa dieci anni (il contratto di locazione stipulato con la proprietà, cioè con la Parrocchia San Giorgio di Bavari, è venticinquennale).

Il logo dell'ASD Figenpa Calcio di Marco Nappi

Ultimamente si era diffusa in paese la convinzione secondo cui il campetto realizzato ai margini di sud-ovest del campo a undici sarebbe stato omologabile solo per il calcio a cinque, e non per quello a sette (che conta a Bavari parecchi appassionati e due squadre attualmente in attività). A fugare l’equivoco ci ha pensato Marco Nappi, che in esclusiva al Drago Buono dichiara: “Il campo piccolo funzionerà come campo di calcio a sette e non a cinque. Non deve trarre in inganno la tracciatura delle aree di rigore. Le misure sono di 25 metri di larghezza per 42 metri di lunghezza. Anzi, porte aperte ai moltissimi appassionati di questo tipo di calcio, quando il nuovo impianto vedrà la luce… e questo ‘quando’ non è più tanto lontano”.

Veduta parziale del nuovo campetto di calcio a sette

A poco meno di quattro mesi dall’inizio dei vari campionati agonistici Figc-Lnd, a cui sono iscritte ben 13 formazioni (Prima squadra 2^ categoria, Calcio a 5 serie C regionale, Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici), la Presidenza dell’Asd Figenpa Concordia non può che complimentarsi con tutti i propri tesserati (atleti, allenatori, preparatori, dirigenti), per gli ottimi risultati sino ad oggi conseguiti. Ben cinque formazioni si trovano in testa alla classifica, due al secondo posto e le rimanenti sono tutte entro le prime cinque posizioni della classifica, senza dimenticare le personali prestazioni sportive di alcuni tesserati, che capeggiano le rispettive classifiche marcatori. Questi risultati, sono il frutto di un lavoro costante e meticoloso, svolto con professionalità e serietà da tutto lo staff tecnico dell’Asd Figenpa Concordia.

Servizio fotografico di CAMILLA LAGOMARSINO

Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato Inserire un commento.



Better Tag Cloud