Il giornale di Bavari e dei Bavaresi
Wednesday May 23rd 2018
Blog on-line del supplemento ad AcliGenova "Il Dragobuono" magazine di attualità, politica, cultura, spiritualità edito dal Circolo A.C.L.I SanGiorgio di Bavari. Associazione laicale cristiana di promozione sociale (L.383/07-12-2000) fondata in Bavari come Società Operaia Cattolica di mutuo soccorso il 4 maggio 1913 Direzione,redazione,amministrazione: Via Benito Merlanti,3 - 16133 Genova-Bavari Recapiti telefonici:0103450785 - 0103450496 email: redazione@aclibavari.org C.F. 80101310102

Il saluto di fr. Waček

Fratel Waček Mroček, membro di origine polacca della Comunità dei Servi del Cuore Immacolato di Maria che dall’aprile 2008 regge le sorti della Parrocchia San Giorgio di Bavari, si trasferisce a Roma. La notizia è stata data, un po’ a sorpresa, durante le messe di domenica 2 gennaio, ingenerando in non pochi parrocchiani sentimenti di amarezza e di disappunto. Il religioso, infatti, in questi tre anni scarsi era riuscito a stabilire un rapporto di cordialità e di simpatia con i fedeli bavaresi di ogni età.

È tuttavia consuetudine dell’Istituto dei Servi del Cuore Immacolato di Maria (la congregazione religiosa di cui fanno parte tutti i religiosi operanti a Bavari) mutare di frequente la sede dei propri membri, nell’ottica di un apostolato itinerante, non eccessivamente radicato sul territorio ma aperto all’universalità richiesta dalla predicazione del Vangelo.

Fr. Waček ha ricevuto un commosso e caloroso saluto da parte della comunità parrocchiale di Bavari in occasione della festa dell’Epifania: dopo la celebrazione eucaristica delle ore 11, i presenti, in buon numero, si sono riuniti nella sala polivalente “Filippo Malaponte” del Circolo A.C.L.I., dove ha avuto luogo un familiare rinfresco. Al giovane religioso, da sempre dedito con zelo e abilità ai lavori manuali, è stato donato un set da giardinaggio: ne potrà fare buon uso, perché presso la sua prossima destinazione, il convento-seminario romano dell’Istituto, il verde non manca: vi si trova infatti un parco utilizzato dai religiosi per il relax e per momenti di preghiera e meditazione. Un altro dono è stato consegnato al religioso dal gruppo dell’Azione Cattolica parrocchiale.

Fr. Waček, che insieme agli altri membri della Comunità ICMS di Bavari ha partecipato inoltre anche alla “pizzata” organizzata sempre nel Circolo A.C.L.I. nell’ambito della “Festa della Befana”, ha ringraziato pubblicamente i parrocchiani con poche parole dettate dal cuore, invitandoli a conservare uno spirito di fede e di concordia, per il bene dei singoli e della collettività.

Fratel Waček lascerà Bavari il 10 gennaio e sarà sostituito da Fratel Vincenzo proveniente dalla Comunità ICMS di Napoli, che già da qualche giorno ha la sua residenza in canonica. A breve saremo in grado di fornire il nuovo indirizzo esatto di Fr. Waček per chiunque desiderasse rimanere in contatto con lui attraverso la posta ordinaria o fargli visita, magari nel corso di un soggiorno turistico nella Città Eterna.

Reader Feedback

Una Risposta a “Il saluto di fr. Waček”

  1. Per scrivere a fr. Waček si invita a indirizzare la posta a:
    Fratel Waček Mroček
    c/o Istituto dei Servi del Cuore Immacolato di Maria
    Via di Villa Troili 56
    00163 Roma (RM)

Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato Inserire un commento.



Better Tag Cloud