Il giornale di Bavari e dei Bavaresi
Tuesday December 18th 2018
Blog on-line del supplemento ad AcliGenova "Il Dragobuono" magazine di attualità, politica, cultura, spiritualità edito dal Circolo A.C.L.I SanGiorgio di Bavari. Associazione laicale cristiana di promozione sociale (L.383/07-12-2000) fondata in Bavari come Società Operaia Cattolica di mutuo soccorso il 4 maggio 1913 Direzione,redazione,amministrazione: Via Benito Merlanti,3 - 16133 Genova-Bavari Recapiti telefonici:0103450785 - 0103450496 email: redazione@aclibavari.org C.F. 80101310102

Torna il 478… ma anche no

La telenovela bus 470 si arricchisce di una nuova puntata. Comune e AMT hanno deciso, sin dal mese scorso, di scorporare l’attuale linea nelle due linee progenitrici, ripristinando il 478 e il 479. Ma mentre quest’ultima tornerà a effettuare, come prima del 2011, la tratta Molassana – S.Martino di Struppa, si annunciano im­portanti novità per quanto riguarda il 478.

Il 478, infatti, diventerà una linea circolare con capolinea unico a S.Eusebio. Percorrerà via Monte­lungo e scenderà, attraverso Fontanegli, sino alla Doria arrivando alla Ligorna, per poi fare marcia indietro e riportarsi a S.Eusebio. La frequenza media sarà di una corsa ogni 35 mi­nuti (quella del “vecchio” 478 era di 25 minuti).

La novità più consistente è però che la linea 478 non sarà più gestita direttamente da AMT, bensì appal­tata a una ditta privata, che metterà a disposizione vetture da 19 passeggeri, più capienti rispetto alla clas­sica “navetta” del servizio integrativo, ma nettamente inferiori, per numero di posti, rispetto al mezzo ordinario. In­somma, una specie di minibus.

La decisione “risente” dell’accordo tra lavoratori, parti sociali, azienda, Comune e Regione stipu­lato dopo lo sciopero selvaggio del novembre 2013: in quel documento fu messo nero su bianco che parte delle linee collinari avrebbero potuto subire provvedimenti di esternalizzazione e di dazione in su­bappalto. Per ragioni di risparmio economico, ma anche a fronte di un parco macchine sempre più ob­soleto.

Probabilmente tra non molti giorni sarà convocata un’assemblea pubblica, a Bavari o a Fontanegli, per illustrare ai cittadini le nuove modalità del servizio.

(Redazione)

Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato Inserire un commento.



Better Tag Cloud