Il giornale di Bavari e dei Bavaresi
Wednesday December 12th 2018
Blog on-line del supplemento ad AcliGenova "Il Dragobuono" magazine di attualità, politica, cultura, spiritualità edito dal Circolo A.C.L.I SanGiorgio di Bavari. Associazione laicale cristiana di promozione sociale (L.383/07-12-2000) fondata in Bavari come Società Operaia Cattolica di mutuo soccorso il 4 maggio 1913 Direzione,redazione,amministrazione: Via Benito Merlanti,3 - 16133 Genova-Bavari Recapiti telefonici:0103450785 - 0103450496 email: redazione@aclibavari.org C.F. 80101310102

Monumento ai caduti: più rispetto, per favore

Il 25 aprile è alle porte, ma nemmeno in questo periodo al povero monumento ai caduti di Bavari viene risparmiata l’onta di essere trasformato nottetempo in un cassonetto dell’immondizia. È successo altre volte in passato e purtroppo questa trista pratica non pare destinata a cessare.

Forse non è abbastanza chiaro che quello è uno spazio sacro: sacro non solo perché sito sul sagrato della chiesa parrocchiale; è sacro anche perché consacrato dal sangue dei figli di Bavari caduti per l’Italia, per la pace e per la libertà, i cui nomi sono vergati alla base di quell’obice.

Ridurre in malo modo quello spazio sacro, deturpandolo con cartacce, bottigliette vuote, rifiuti d’ogni risma, significa profanarlo. Significa farsi beffe del sacrificio di tanti giovani. Significa irridere i loro discendenti e tutti coloro che a quel simbolo portano rispetto e devozione. Significa calpestare la storia di tutto un popolo.

Non basta un cellulare ultramoderno e iperaccessoriato a rendere civile l’essere umano. Senza valori e senza ideali – senza rispetto per gli altri, vivi e morti – l’uomo del 2000 non è nient’altro che un cavernicolo hi-tech.

Chi ha orecchi, intenda, finché si è in tempo.

GRISU’

 

 

 


Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato Inserire un commento.



Better Tag Cloud